Corso per Spazi ed Ambienti Confinati

Il corso di formazione sulla gestione degli Spazi Confinati ha come obiettivo finale quello di fornire gli strumenti teorici per affrontare la Sicurezza all’interno di quegli ambienti classificati come “spazio confinato” proponendo le misure di protezione e prevenzione necessarie da attuare per eliminare, per quanto possibile, i pericoli individuati. Il D. Lgs 81/2008 obbliga l’informazione e la formazione del Datore di Lavoro e di tutto il personale impiegato all’interno di attività che rientrano nei casi poco sopra citati. Il corso fa riferimento agli artt. 37 e 66 del D.Lgs 81/2008 e dal DPR 177/2011.

Lezione 1 Corso per Spazi ed Ambienti Confinati
Data: 03/11/2021 | dalle 09:00 alle 13:00
Lezione 2 Corso per Spazi ed Ambienti Confinati
Data: 03/11/2021 | dalle 14:00 alle 18:00
Lezione 3 Corso per Spazi ed Ambienti Confinati
Data: 10/11/2021 | dalle 09:00 alle 13:00
Lezione 4 Corso per Spazi ed Ambienti Confinati
Data: 10/11/2021 | dalle 14:00 alle 18:00
Durata 16 ore
Prezzo N.D.
Sede Videoconferenza + Prova Pratica presso Pianeta Sicurezza Srl
Posti 35
Categoria SPAZI ED AMBIENTI CONFINATI

PROGRAMMA CORSO

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO E TECNICO
Accenni alla normativa di riferimento (art. 66 “Lavori in ambienti sospetti di inquinamento” e art. 121 “Presenza di gas negli scavi” del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e D.P.R. n. 177 del 14 Settembre 2011 ”Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati”). Le figure della sicurezza, i principali obblighi del datore di lavoro, del preposto, e dei lavoratori. Definizione di spazi confinati e caratteristiche. Rischi relativi agli spazi confinati. Identificazione degli agenti pericolosi: sostanze asfissianti, tossiche, infiammabili ed esplosive. Rilevatori di gas e controlli d'uso. Comunicazione, controlli, allarmi, piani e procedure di emergenza e di primo soccorso. Esempi di ambienti confinati con possibile presenza di agenti chimici infiammabili o esplosivi e analisi di incidenti realmente accaduti. Dispositivi di protezione individuale apparato respiratorio: maschere filtranti: filtri antigas, antiparticelle, filtri combinati. Auto-protettori/autorespiratori per la protezione delle vie respiratorie indipendente dall'aria ambiente: ciclo aperto, ciclo chiuso. Dispositivi di protezione della cute. Dispositivi di protezione individuale anticaduta: classificazione, DPI di posizionamento, trattenuta e arresto caduta, sistemi di accesso e posizionamento mediante funi, dispositivi di discesa, imbracature e punti di attacco. Evacuazione dell’infortunato all’interno dello spazio confinato tramite sistemi automatici/manuali di recupero d’emergenza operatore come cavalletto cevedale o capra, treppiede con argano su cavo metallico, ecc..
MODULO PRATICO 
Esercitazioni pratiche  all’utilizzo di strumentazione e attrezzature di lavoro idonei alla prevenzione dei rischi propri delle attività lavorative in ambienti confinati, accesso in uno spazio confinato e applicazione delle procedure di sicurezza, di emergenza e recupero, coerentemente con le previsioni di cui agli articoli 66 e 121 e dell'allegato IV, punto 3, del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.: utilizzo di DPI anticaduta e DPI di protezione della vie respiratorie; evacuazione dell'infortunato all'interno dello spazio confinato tramite sistemi automatici/manuali di recupero d'emergenza operatore come cavalletto cevedale o capra; treppiede con argano su cavo metallico, ecc.; utilizzo di DPI III categoria (anticaduta, maschere filtranti e autorespiratori).

RICHIEDI INFORMAZIONI PER QUESTO CORSO

I nostri corsi di formazioni

Corsi sicurezza sul lavoro, formazione e soluzioni mirate per le vostre Aziende.