CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO PER OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (PLE) CON STABILIZZATORI E SENZA STABILIZZATORI

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO (1 ORA)
Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. 81/08). Responsabilità dell'operatore.MODULO TECNICO (3 ORE)
Categorie di PLE. Componenti strutturali. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Controlli da effettuare prima dell'utilizzo. Lavori in quota: prevenzione e protezione del rischio di caduta dall'alto, riferimenti normativi, opere provvisionali, attrezzature di lavoro, scale, ponti, trabattelli, imbracature e punti di ancoraggio, sistemi di arresto, indossamento corretto e collegamento corretto dei DPI. Protezione collettiva ed individuale: adeguatezza nella scelta, obblighi dei lavoratori nell`uso dei DPI, caratteristiche dei DPI per la protezione dalla cadute dall'alto. DPI specifici da utilizzare con le PLE. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell'utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall'alto, ecc.), spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenzaMODULO PRATICO AI FINI DELL'ABILITAZIONE ALL'USO SIA DI PLE CON STABILIZZATORI CHE DI PLE SENZA STABILIZZATORI (8 ORE)
Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

Lezione 1 CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO PER OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (PLE) CON STABILIZZATORI E SENZA STABILIZZATORI
Data: 06/10/2020 | dalle 08:30 alle 12:30
Lezione 2 CORSO DI FORMAZIONE TEORICO/PRATICO PER OPERATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (PLE) CON STABILIZZATORI E SENZA STABILIZZATORI
Data: 16/10/2020 | dalle 09:00 alle 15:00
Durata 10 ore
Prezzo N.D.
Sede VIDEOCONFERNZA
Posti 35
Categoria PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili)

PROGRAMMA CORSO

MODULO GIURIDICO-NORMATIVO (1 ORA)
Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. 81/08). Responsabilità dell'operatore.MODULO TECNICO (3 ORE)
Categorie di PLE. Componenti strutturali. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Controlli da effettuare prima dell'utilizzo. Lavori in quota: prevenzione e protezione del rischio di caduta dall'alto, riferimenti normativi, opere provvisionali, attrezzature di lavoro, scale, ponti, trabattelli, imbracature e punti di ancoraggio, sistemi di arresto, indossamento corretto e collegamento corretto dei DPI. Protezione collettiva ed individuale: adeguatezza nella scelta, obblighi dei lavoratori nell`uso dei DPI, caratteristiche dei DPI per la protezione dalla cadute dall'alto. DPI specifici da utilizzare con le PLE. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell'utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall'alto, ecc.), spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenzaMODULO PRATICO AI FINI DELL'ABILITAZIONE ALL'USO SIA DI PLE CON STABILIZZATORI CHE DI PLE SENZA STABILIZZATORI (8 ORE)
Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

RICHIEDI INFORMAZIONI PER QUESTO CORSO

I nostri corsi di formazioni

Corsi sicurezza sul lavoro, formazione e soluzioni mirate per le vostre Aziende.